Servizi

Small-Image

I NOSTRI ITINERARI - IL VOSTRO BENESSERE

Lasciatevi guidare alla scoperta della città sulle rive dell'Arno da secoli meta di viaggiatori, d'intellettuali e di grandi artisti provenienti da ogni parte del mondo, concedendovi il piacere di conoscere Firenze e i suoi dintorni sia negli aspetti più noti e celebrati sia in quelli più intimi e nascosti.

I Tors da noi proposti

GIRO CITTA' CLASSICO

Perfetto per chi visita Firenze per la prima volta! Una piacevole passeggiata di mezza giornata (3 ore circa) tra le strade e le piazze del centro storico della città alla scoperta dei suoi principali monumenti, della sua storia e delle sue curiosità. Dalla Piazza del Duomo, con la cattedrale Santa Maria del Fiore e la cupola del Brunelleschi, il campanile di Giotto, il Battistero e le sue celebri Porte del Paradiso, alla piazza della Signoria, vero e proprio museo all'aria aperta con i capolavori di Donatello, Benvenuto Cellini e Giambologna dominati dalla mole di Palazzo Vecchio, passando per la singolare chiesa di Orsanmichele, l'ottocentesca Piazza della Repubblica antico centro della città romana, la Loggia del Mercato Nuovo famosa per la fontana del Porcellino, e il Ponte Vecchio, per terminare infine con la Basilica di Santa Croce (ingresso facoltativo a pagamento). Avendo a disposizione un'intera giornata (6 ore circa) l'itinerario può includere la zona di Santa Maria Novella e l'Oltrarno con Palazzo Pitti e la Chiesa di Santo Spirito oppure può essere integrato con la visita a scelta della Galleria degli Uffizi o della Galleria dell'Accademia (prenotazione consigliata), i più noti musei fiorentini che conservano capolavori indiscussi quali la Primavera del Botticelli o il David di Michelangelo.

ITINERARI TEMATICI

Un'offerta variegata rivolta a chi già conosce Firenze e desidera scoprirne aspetti meno noti o approfondire la conoscenza di alcuni momenti e di alcuni protagonisti della sua ricca vicenda storica e artistica, seguendo il filo conduttore dei propri interessi e della propria curiosità.

FLORENTIA , DOVE TUTTO EBBE INIZIO

Attraverso il centro storico di Firenze una passeggiata di circa 2 ore alla ricerca delle vestigia dell'antica città romana ancora visibili nel tessuto urbano attuale. Ripercorreremo il tracciato delle mura del castrum fondato dai Romani sulle rive dell'Arno, rintracceremo il profilo del teatro e dell'anfiteatro di Florentia, camminando tra terme e templi scomparsi ma di cui l'archeologia ci ha restituito l'immagine, per comprendere la grandezza di un passato classico che fu costante fonte d'ispirazione per la città culla del Rinascimento. A richiesta l'itinerario può includere la visita del Museo Archeologico oppure dell'Area archeologica di Fiesole, l'antica rivale di Firenze; in questo caso è necessario prevedere un'intera giornata a disposizione (circa 6 ore).

"LE MURE DI FIRENZE INARGENATE": LA FIRENZE MEDIOEVALE

Un viaggio nella Firenze del Medioevo, quando la città all'apogeo della sua prosperità economica era fatta di torri e cinta da imponenti mura, quando si costruivano i primi palazzi pubblici e le grandi basiliche degli ordini mendicanti. La visita di mezza giornata (circa 3 ore) include il Battistero, il campanile di Giotto e la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, la Torre della Pagliazza e le case-torri del quartiere di Dante, la Badia Fiorentina e il Palazzo del Bargello, la Basilica francescana di Santa Croce, il Palazzo dei Priori e il Ponte Vecchio, la chiesa dei SS. Apostoli e la piazza del Limbo, il Palazzo Spini-Feroni e la chiesa di Santa Trinita, per finire con la visita di Palazzo Davanzati sede del Museo della Casa Fiorentina Antica o, in alternativa, con la chiesa domenicana di Santa Maria Novella.

LA FIRENZE DI DANTE

Sulle orme del grande poeta, considerato il padre della lingua italiana, nei luoghi legati alla sua esperienza umana e politica ricordati nella sua opera immortale, la Divina Commedia: Piazza del Duomo con la Cattedrale, il Campanile di Giotto e il Battistero; il 'sasso di Dante' all'angolo con via dello Studio; via del Corso con le torri dei Donati e la consorteria dei Donati; via dei Cerchi con la Torre e la Loggia dei Cerchi; piazza dei Cimatori con la casa di Giano della Bella; Piazza della Signoria con il Palazzo dei Priori; via dei Magazzini e la piazzetta di San Martino con l'Oratorio dei Buonomini (San Martino al Vescovo) e la Torre della Castagna; la Badia Fiorentina e il Palazzo dell'Arte dei Giudici e dei Notai (visita facoltativa su richiesta a pagamento); via Dante Alighieri e piazza Santa Margherita, infine, con la chiesa di Santa Margherita dei Cerchi, dove giace Beatrice, e la Casa di Dante che ospita l'omonimo museo. L'itinerario, della durata di circa 3 ore, si conclude quindi con la visita al Museo Casa di Dante.

Go back